A brand new start

Dopo alcuni articoli comparsi l’anno scorso sul mio blog personale, da quest’anno l’As Macomer avrà un blog interamente dedicato. La scelta è dovuta al fatto che in questo modo si possono dare più informazioni (con le pagine che trovate accanto al titolo) e per fare in modo che i contenuti possano essere inseriti anche da persone diverse da me. E poi diciamocelo, il Macomer si merita un suo blog, così come meriterebbero spazio tante realtà ed iniziative valide in questa maltrattata città.. No?

Come primo post, questo sarà un pò scarno. Per fancazzismo e distrazione mia (mea culpa, mea maxima culpa) non sono andato alla presentazione della squadra e neanche agli allenamenti, ma a questo rimedierò presto, magari pure con qualche intervista! Non conosco ancora la rosa, ma sembra che l’organico sia più o meno lo stesso dell’anno scorso, pur con qualche dolorosa rinuncia, ma anche nuovi innesti macomeresi d’esperienza. E se pensiamo alla squadra brillante dell’ultima parte della scorsa stagione, possiamo essere certi che non sarà un’annata deludente..!

Non è stato ancora diramato il calendario, ma la FIGC ha già comunicato la composizione dei gironi, che potete trovare qui. Ci “lasciano” Masullese (ora nel girone A), Ozieri 84 (girone D), Tonara e Bittese promosse, Cuglieri e Palmas 95 retrocesse – ritorna invece il Monterra ripescato. Molte quindi le squadre “nuove”: Aritzo 77, Bonorva, Borore, Folgore Mamoiada, Gesturese 2002 e Santa Giusta. Come può notare chiunque, specialmente chi come chi scrive si è spesso perso nelle strade della Sardegna, c’è qualche trasferta un pò scomoda.. E magari non sarà semplice seguirle tutte, soprattutto se continuiamo a pagare la benzina con le accise per la guerra di Abissinia. Vabbè.. Bando alle tristezze governative.. E ricordate, any given sunday.. Forza Macomer!